Antiche Mura Teatro Festival 2017

Il festival

"Antiche Mura Teatro Festival", è un grande evento ideato e organizzato da Teatro Bresci.

Questa del 2017 è la quarta edizione, realizzata con il Patrocinio e il Contributo del Comune di Cittadella, il sostegno di sponsor privati, e la donazione di alcuni produttori dal basso tramite Campagna di Crowdfunding.
La direzione artistica è affidata ad Anna Tringali e Giacomo Rossetto, affiancati da un valido team di professionisti e volontari.

Quattro serate (6-13-20-27 giugno 2017) durante le quali quattro Compagnie di livello nazionale andranno in scena con quattro spettacoli alle ore 21.30 nel meraviglioso Teatro all'aperto di Campo della Marta, nel centro storico di Cittadella (Pd)
Ma Antiche Mura Teatro Festival non è solo teatro: prima degli spettacoli, a partire dalle 20.30, aperitivo con musica dal vivo e tanto altro.
Presenti punto ristoro e punto shop.

L'ingresso è ad offerta libera e in caso di maltempo gli eventi si terranno nel vicinissimo e suggestivo Teatro Sociale.

Qualità e divertimento saranno assicurati!

Antiche Mura Teatro Festival: un festival così non s'è mai visto!


Scopri le edizioni precedenti: edizione 2014 - edizione 2015 - edizione 2016


Aftermovie 2014

Aftermovie 2015

Aftermovie 2016

Foto recenti

Staff

Ideazione e organizzazione: Teatro Bresci
Direzione Artistica: Anna Tringali e Giacomo Rossetto
Amministrazione: Gloria Rossetto
Direttore Tecnico: Davide "Baba" Babolin
Macchinista: Michele Scudiero
Hospitality: Ilaria Magrin e Anna Vittadello
Foto e video: Luca Baggio, Leonardo Tessarolo

Durante le serate saranno presenti anche dei giovani volontari che faranno assistenza.

Con il contributo di

Sponsor

Partners

Media Partners


PROGRAMMA

Gli spettacoli inizieranno tutti alle ore 21.30 presso il Teatro all’aperto di Campo della Marta a Cittadella (Pd) con Ingresso libero. In caso di maltempo gli eventi si sposteranno all'interno del vicino Teatro Sociale.


  • 6 Giugno - 21:30

    SIC TRANSIT GLORIA MUNDI

    scritto e diretto da Alberto Rizzi
    Con Chiara Mascalzoni
    Produzione Ippogrifo

    20:30 live di Vibe in Four

  • 13 giugno - 21:30

    IL CORAGGIO DI DIRE NO

    di e con Alessandro Albertin
    Produzione Teatro de Gli Incamminati/ Teatro di Roma/ Overlord Teatro

    20:30 live Federico e Luca from Men on the moon

  • 20 giugno - 21:30

    LO SCHIFO/ OMICIDIO NON CASUALE DI ILARIA ALPI

    di Stefano Massini - regia Giorgio Sangati
    con Anna Tringali
    Produzione Teatro Bresci

    20:30 live Akusma

  • 27 giugno - 21:30

    U PARRINU

    di e con Christian Di Domenico

    20:30 live di FACS




Clicca qui per vedere la locandina a piena risoluzione


Gli spettacoli

SIC TRANSIT GLORIA MUNDI

scritto e diretto da Alberto Rizzi. Con Chiara Mascalzoni. Produzione Ippogrifo.

Spettacolo vincitore II Premio Museo Cervi 2016
I Premio Endas per il teatro 2016
Premio Miglior Interpretazione DOIT Festival Roma 2017
Miglior Spettacolo - Italia dei Visionari - Rimini 2017

E se il prossimo Papa fosse donna?
Per 2000 anni la Chiesa Cattolica si è domandata se le donne potessero accedere al sacerdozio. E se anche questo tabù cadesse? La storia dell'Occidente e dell'emancipazione femminile vista da una prospettiva estrema, surreale, insolita, nuova e divertente. Siete pronti ad incontrare Papa Elisabetta I?

Chiara Mascalzoni - Attrice diplomata all' Accademia di Arte Drammatica Galante Garrone di Bolgona. Ha partecipato a diversi spettacoli e produzioni cinematografiche. Ha vinto il premio come Miglior Attrice con il film Sleeping Wonder al Focus Internationl Film Festival di Dallas, Texas.

Il coraggio di dire no

di e con Alessandro Albertin. Produzione Teatro de Gli Incamminati / Teatro di Roma/ Overlord Teatro.

Spettacolo Patrocinato dalla Fondazione Giorgio Perlasca

Un racconto affascinante e commovente della storia vera di Giorgio Perlasca. Un Giusto tra le Nazioni. Veneto, uomo semplice che, mettendo a rischio la propria vita, riesce a salvare dai Nazisti più di 5200 persone. A distanza di anni, quando i giornalisti gli chiesero le motivazioni delle sue azioni, lui rispose: "Lei cosa avrebbe fatto al mio posto?"

Alessandro Albertin - Attore formatosi alla Scuola Paolo Grassi di Milano, lavora con i più importanti registi italiani calcando le scene dei più importanti teatri nazionali.
Tra gli altri, ha lavorato con Franco Branciaroli, Ugo Pagliai, Gigi Proietti, Andrée Ruth Shammah, Damiano Michieletto, Claudio Longhi, Paola Gassmann

Lo schifo/ omicidio non casuale di Ilaria Alpi nella nostra ventunesima regione

di Stefano Massini. Regia Giorgio Sangati. Con Anna Tringali

Attrice vincitrice del "Premio Assoluto Miglior Attore" al Premio Off 2012 del Teatro Stabile del Veneto diretto da Alessandro Gassmann

Mogadiscio, Somalia, 20 marzo 1994, le 13.04. Ilaria Alpi, giornalista italiana del TG3 viene uccisa assieme al suo operatore Miran Hrovatin. La Alpi stava spalancando squarci di inaudita verità su un'Africa ITALIANA dilaniata da guerre intestine, tra rifiuti tossici, traffici d'armi, epidemie di colera e grottesche festicciole tricolori per celebrare la cooperazione internazionale.

Un lavoro scomodo per il quale ha pagato con la vita. Una morte di cui si ignora ancora il come e il perché, umiliata dall'insabbiamento delle indagini.

Uno delle Pagine più oscure e vergognose della storia del nostro Paese.

Anna Tringali - Attrice proveniente dalla Scuola del Teatro Stabile del Veneto, si forma, tra gli altri con Franca Nuti, Rossella Falk, Ugo Pagliai, Massimiliano Civica, Duccio Camerini, Damiano Michieletto, Giuseppe Emiliani. Virgilio Zernitz, Eleonora Fuser. Si perfeziona presso la Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano con Marcello Bartoli, Marco Sgrosso, Elena Bucci. Nel 2009 è tra i fondatori di Teatro Bresci

U Parrinu

di e con Christian di Domenico

Spettacolo realizzato con il Patrocinio dell'Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia e di Libera Puglia

Don Pino Puglisi, prete di Brancaccio, quartiere di Palermo, fu ucciso dalla mafia nel giorno del suo cinquantaseiesimo compleanno per porre fine al suo straordinario impegno sociale. Christian Di Domenico dà voce alla storia di questo uomo straordinario. Una storia semplice, un ricordo sfumato che si snoda tra fatti di cronaca, politica e lotta.

Christian Di Domenico - Lombardo, pugliese d'adozione, è diplomato alla Scuola Galante Garrone di Bologna, si perfeziona alla Paolo Grassi di Milano. Ha lavorato con Gabriele Vacis, Elio De Capitani, Marco Baliani, Giuseppe Bertolucci, Antonio Albanese, Giuseppe Battiston, Mariangela Melato.


Teatro Bresci

TEATRO BRESCI nasce nel 2009 dall’incontro di Anna Tringali, Giacomo Rossetto e Giorgio Sangati, tre giovani teatranti veneti provenienti dal Teatro Stabile del Veneto e dal Piccolo Teatro di Milano. Collaborano con la Compagnia attori di diversa formazione e provenienza, e varie maestranze di riconosciuta professionalità (tra gli altri Fausto Cabra, Marco Angelilli, Stefano Scandaletti, Mimosa).

Nel 2011 lo spettacolo “Malabrenta” vince il II Premio come Miglior Spettacolo al Premio OFF del Teatro Stabile del Veneto diretto da A. Gassmann, e supera le 100 repliche riscuotendo successo anche all’estero.

Nel 2012 lo spettacolo “Arbeit” vince la terza edizione dello stesso premio, e Anna Tringali il Premio Miglior Attrice. Inoltre nel 2013 “Arbeit” viene selezionato dal Piccolo Teatro di Milano in collaborazione con Outis al prestigioso Festival internazionale di drammaturgia contemporanea Tramedautore.

Nel 2012 il Teatro Stabile del Veneto produce, in collaborazione con Teatro Bresci, “Buco”, che nel 2013 è finalista al concorso Playfestival organizzato dal Piccolo Teatro di Milano e dalla Compagnia ATIR.

Nel 2012 con “Il berretto a sonagli” di L. Pirandello Teatro Bresci ottiene il Patrocinio della Regione Veneto per l’alta qualità dello spettacolo, mentre per “Fango e Cognac – La Guerra in Altipiano” ne riceve anche il contributo alla produzione.
Sempre all’interno delle Celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra, Teatro Bresci, con la lezione-spettacolo “Uomini in trincea” ha circuitato in oltre cinquanta Istituti Scolastici della Regione. Progetto nato dalla collaborazione tra la Regione Veneto e Arteven.

Nel 2016 lo spettacolo “Medea” viene selezionato all’interno dell’Incubatore Produttivo OFFicina del Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale.

Nel 2014 Teatro Bresci idea e organizza la prima edizione di “Antiche Mura Teatro Festival” a Cittadella (PD), con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e il Patrocinio di Regione Veneto e Comune di Cittadella, grande evento culturale che si ripete ogni anno con successo (www.antichemurateatrofestival.com). Come organizzatrice di eventi, la Compagnia, nel 2015 idea e cura la prima edizione della rassegna estiva “Piazzola in scena – Fabbricare Cultura”, con il patrocinio del Comune di Piazzola sul Brenta (PD), e nel 2016 la prima edizione della rassegna “Quartieri” in collaborazione con il Comune di Padova. Del 2017 è l’organizzazione di “Lenzuoli Bianchi” (www.lenzuolibianchi.com) a Limena (PD), manifestazione realizzata con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del bando Culturalmente.

TEATRO BRESCI ha circuitato in quasi tutta Italia e all’estero.
Ecco gli spettacoli portati in scena fino ad oggi: Prosa:“ Ione”, “Le regole del saper vivere nella società moderna”, “Lunga notte di Medea”, “Piccoli Crimini Coniugali”, “La signorina Julie”, “Il catalogo”, “Malabrenta”, “Buco”, “Il berretto a sonagli”, “Arbeit”, “Fango e Cognac – La guerra in Altipiano”, “Gli innamorati”, “Medea”, “Macbeth”, “Lo Schifo – Omicidio non casuale di Ilaria Alpi nella nostra ventunesima regione” Commemorativi: “MORO. Da via Fani a via Caetani”, “Questo è stato. Voci sulla Shoah”, “Liberi! Racconti di Resistenza” Teatro Bambini: “Cappuccetto Rosso e Gennaro il lupo mannaro”, “Gargantuà il cuoco pasticcione” Lezioni spettacolo: “Uomini in trincea – La Grande Guerra”

Non meno importante dell’attività di spettacolo dal vivo è il settore della formazione in ambito teatrale: Teatro Bresci organizza e conduce Corsi di Teatro per adulti e bambini, Seminari intensivi per attori, Corsi di dizione e comunicazione, Conferenze e incontri sulla Storia del Teatro, collaborando con Enti pubblici e privati, associazioni, Comuni e Istituti scolastici.

Facciamo il teatro che pensiamo necessario, lo facciamo con passione e crediamo che il buon teatro sia fatto per lasciare il segno.

Un teatro di qualità per tutti.

www.teatrobresci.it

Cittadella

Cittadella è una splendida e vivacissima città murata di origine medievale in Provincia di Padova. La fondazione della cittadina risale al 1220, quando il Comune di Padova decide di creare un luogo fortificato per tutelare le zone di confine del suo contado.

La cinta muraria, interamente percorribile attraverso un suggestivo camminamento di ronda, è uno dei sistemi difensivi più belli d'Europa.

Il centro storico custodisce al suo interno autentici tesori: la terribile Torre di Malta fatta costruire da Ezzelino III da Romano come prigione e citata da Dante nella Divina Commedia, l'antico Palazzo Pretorio e il prestigioso Teatro Sociale.

Ed è proprio nel cuore di Cittadella che sorge l'Anfiteatro all'aperto di Campo della Marta, sede di Antiche Mura Teatro Festival.

CONTATTI

Contatti Teatro Bresci

www.teatrobresci.it
info@teatrobresci.it